Our Work

La Camillian Disaster Service International (CADIS) ha avviato una nuova valutazione dei bisogni nel contesto della post-emergenza del terremoto a Palu e Lombok (Indonesia) in collaborazione con la Fondazione l’Albero della Vita (FADV). La squadra è composta da due volontari – sr. Daisy Carmona, Mistra degli Infermi che collabora con CADIS-Asia ed il signor Biplab Chakrabarty della FADV. Hanno visitato le comunità colpite a Kota Palu, Kulawi a Sigi e il villaggio nell’isola di Sulawesi che è stata pesantemente flagellata dal devastante terremoto e dal seguente tsunami nel 2018.

Nel mese di agosto 2018, la regione di Lombok è stata colpita da un terremoto di magnitudo 6,9; il mese successivo, l’area di Palu è stata devastata da un terremoto di 7,5 gradi di magnitudo, accompagnato dallo tsunami sulle coste e dalla liquefazione del terreno.
Ciò ha provocato gravi danni alle infrastrutture, al commercio e agli investimenti delle locali attività lavorative e di sostegno vitale, con centinaia di migliaia di persone ferite, sfollate, disperse e decedute. I sopravvissuti soffrono di traumi e paura.

Il gruppo di valutazione ha visitato i villaggi colpiti dalle devastanti calamità in sinergia con la commissione socio-economica della Caritas di Manado, di Caritas Internationalis e di altre organizzazioni umanitarie presenti sul territorio. L’equipe ha condotto una serie di interviste, di riflessione e di condivisione con gruppi di discussione, ha svolto una campagna di sensibilizzazione sull’evento catastrofico accaduto e sul tema della promozione dell’igiene pubblica rivolta per le diverse fasce di età e per genere. Queste attività hanno aiutano ad identificare i bisogni e le diverse forme di lacune ancora presenti nelle comunità colpite.

CADIS si è impegna a ricostruire e rafforzare la capacità di resilienza delle comunità. Incoraggia gli individui e i gruppi interessati a condividere i loro beni e le loro risorse (umane e materiali) con le persone di Palu e Lombok. È una modalità efficace affinché la sensibilità umana e caritativa si faccia strada attraverso i nostri cuori, la nostra mente e le nostre mani, creando nuovi sentieri di condivisione e di sensibilità.

Il team, dopo aver trascorso una settimana a Palu, ha iniziato la sua missione di valutazione, per i prossimi cinque giorni, a Lombok. È stata organizzato e proposta una campagna di preparazione e di sensibilizzazione primaria alle catastrofi presso la Mataram Parochial School diretta da Romo Woda.

L’equipe visiterà i villaggi di Lenek, Tanjung e altre comunità colpite nella regione a nord di Lombok. Il team visiterà anche i pozzi per l’estrazione di acqua potabile che sono stati riattivati con il contributo di CADIS, grazie al generoso sostegno di confratelli, collaboratori e benefattori. I diversi punti d’acqua permettono alle diverse comunità l’accesso ad una indispensabile riserva d’acqua sicura e potabile.

di Sr. Daisy Carmona – religiosa Ministra degli Infermi di san Camillo

Um unsere Website für Sie optimal zu gestalten verwenden wir Cookies. Durch die weitere Nutzung der Website stimmen Sie dieser Verwendung zu. Mehr Infos.