Il 25 maggio è dichiarato dai Ministri degli Infermi (Camilliani) come giornata di ricordo dei camilliani martiri della carità. Il giorno commemora anche la nascita di San Camillo de Lellis (25 maggio 1550). È la celebrazione della testimonianza eroica di oltre 300 camilliani (seminaristi, oblati, novizi, fratelli e sacerdoti) che morirono nel servire le vittime della peste in Italia, Spagna, Ungheria e Croazia durante i primi quattro secoli della vita dell'ordine. Questa è una testimonianza esemplare del "quarto voto dei Camilliani", cioè servire gli ammalati "anche in pericolo della mia vita". In questa occasione, si terrrà nella Casa Generalizia dei camilliani  in Piazzia della Maddalena 53, un simposio intitolato : "Essere martire della carità ai giorni nostri" con la presenza di mons. Bruno-Marie Duffè, segretario del Dicastero per il Servizio dello Sviluppo Umano Integrale. Il Convegno inizierà alle 15:30 e si concluderà con la celebrazione della Santa Eucaristia alle 19:00.

RECENT EVENTS