top1.svg
butto1.svg
cdsi_whitelogo
h3-bg04
phone-with-wire.svg

+39 06 89 92 81

cdsi_large transparent

INFO E CONTATTI

Per maggiori informazioni: info@cadisinternational.org

Piazza della Maddalena, 53

00186 Roma
 

+39 06 89 9281

info@cadisinternational.org

Piazza della Maddalena, 53

00186 Roma
 

+39 06 89 9281

info@cadisinternational.org

La Fondazione CADIS (Camillian Disaster Service) International è un'organizzazione umanitaria e di sviluppo senza scopo di lucro, legalmente registrata, dell’Ordine dei Ministri degli Infermi (Camilliani).
 

I progetti di CADIS


facebook
instagram
twitter
youtube
linkedin

www.cadisinternational.org @ All Right Reserved 2024 - Sito web realizzato da Wishraiser

www.cadisinternational.org @ All Right Reserved 2024 - Sito web realizzato da Wishraiser

CADIS e Tzu Chi Foundation per l'Ucraina

2024-04-12 12:06

author

Progetti, Soccorso,

CADIS e Tzu Chi Foundation per l'Ucraina

L'aiuto prevede la fornitura di beni di prima necessità, cibo, servizi medici, alloggi temporanei, consulenza psicologica con l'obiettivo di aiutare più di 40.0

en_16597_rcnmdzdobzasohbljpeztiphlbtrafqjems_2.jpeg

Al fine di espandere l'assistenza ai rifugiati ucraini, lo scorso 30 Aprile la Buddhist Tzu Chi Charity Foundation e CADIS hanno firmato l'impegno per operare congiuntamente in Polonia e Ucraina. L'aiuto prevede la fornitura di beni di prima necessità, cibo, servizi medici, alloggi temporanei, consulenza psicologica con l'obiettivo di aiutare più di 40.000 persone nell'arco di circa cinque mesi.
Durante la cerimonia della firma, i rappresentanti CADIS e il Maestro Jing Si Jingshe hanno guidato i partecipanti durante la videoconferenza da Taiwan, Polonia e Roma, per pregare insieme affinché la guerra si fermi e il mondo sia libero dai disastri.

La Fondazione Tzu Chi e CADIS hanno già collaborato per assistere i paesi gravemente colpiti dalla nuova epidemia COVID-19. Questa nuova collaborazione investirà congiuntamente la cura dei rifugiati in quattro aree di Varsavia, capitale della Polonia, inclusa la più grande stazione ferroviaria di Varsavia Ovest con postazioni di servizio, nonché rifugi per il reinsediamento, rilasciando una carta per l'aiuto economico. A Lviv e Kharkov, in Ucraina saranno distribuiti cibo, indumenti, prodotti per l'igiene e kit medici.

Secondo le statistiche dell'Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati, al 29 aprile c'erano più di 5,46 milioni di rifugiati fuggiti dall'Ucraina, di cui oltre 3 milioni nella vicina Polonia.
Come luogo sicuro, oltre a fornire servizi umanitari aiuto in tre città della Polonia, Tzu Chi e CADIS collaborano per assistere i rifugiati ucraini con amore interreligioso. Durante la cerimonia della firma, la sera del 30 aprile, p. Aristelo Miranda, MI, Direttore esecutivo CADIS, e Po Wen Yen, CEO di Tzu Chi Charity Foundation hanno firmato il contratto.

Fr. Jose Ignacio Santaolalla Saez, MI, Presidente CADIS, ha sottolineato che la misericordia di Buddha e l'amore di Dio esistono per salvare le persone che soffrono e che i nostri valori fondamentali sono gli stessi. La guerra russo-ucraina è una catastrofe provocata dall'uomo e senza precedenti. Le persone più innocenti sono le persone che soffrono. Dobbiamo affrontare e cooperare per il bene degli ucraini che soffrono. Questa è una grande responsabilità e missione e forniremo rispetto e assistenza di qualità ai rifugiati ucraini con gratitudine e amore.

Po Wen Yen, CEO della Tzu Chi Charity Foundation, ha affermato che le persone di Tzu Chi in tutto il mondo hanno fornito assistenza ai rifugiati in Turchia, Thailandia, Giordania, Serbia e altri luoghi e hanno collaborato con l'Indian Spiritual Medicine Association in risposta alla nuova epidemia di COVID-19, assistendo più di 50 chiese e gruppi, e più di 750.000 persone. Yan Bowen ha affermato che condividiamo la missione comune di servire l'umanità e crediamo che la cooperazione interreligiosa aiuterà i rifugiati in tutti gli aspetti. Allo stesso tempo, ha mostrato gratitudine per le donazioni e il sostegno. La forza di una persona può essere piccola, ma il sostegno di persone di ogni ceto sociale può aiutare tutti coloro che ne hanno bisogno. La speranza è che la guerra finisca e che i profughi sfollati possano tornare al loro case il prima possibile e riprendere la propria vita in pace e sicurezza.

Nel suo discorso, il Venerabile Jing Si Jingshe De Yuan ha menzionato la filosofia del fondatore di Tzu Chi, il Venerabile Cheng Yen, secondo cui "quando le persone fanno male, provo dolore e quando le persone soffrono, provo compassione".
In conclusione, p. Aris Miranda ha ricordato il sentimento di compassione che sentono tantissime persone nel mondo. Il pensiero è stato rivolto al clero in Ucraina e alla sua forza di continuare a servire in Ucraina con uno spirito forte e senza paura.

LASCIA LA TUA MAIL

Iscriviti alla Newsletter e rimani aggiornato sulle attività di CADIS International